Risveglio sulla soglia del mondo reale
Sei stufo del rumore?
Degli squilibri del mondo degli uomini?

Va’ in gita, fa’ il pieno di meraviglia!

Ti proponiamo un ritorno al silenzio tra le braccia della Natura.
Ecco l’idea: girovagare in solitudine o con la forza del gruppo alla ricerca giocosa dei tuoi luoghi speciali.
Niente parole, niente sforzi… Solo osservazione e ascolto della Natura. Senza impegno, difficoltà o complicazioni.
Ovunque tu risieda, esci dalla frenesia e comincia subito a fare gite per tuo conto segnalandole in pagine come QUESTE.
Non hai idea di quanto volentieri i tuoi amici si aggregheranno, ti basta creare un gruppo su Facebook o aderire a uno di quelli già esistenti per invitarli a quello che potrebbe essere un pic-nic diverso dal solito, un raduno di persone silenziose o qualcosa di ancora diverso… tutto dipende dalla personalità e dalle intenzioni di chi vi partecipa!

stanlio-ollio-cavalli

Il silenzio è il padre di tutti i miracoli.

Quanta bellezza dona, il silenzio…

Apre un portale sul mondo.

Riconnette gli esseri viventi all’immensità dalla quale provengono.

Espande la sfera percettiva e il senso della propria vastità.

Dissolve la solitudine.

Risveglia l’autentico, la semplicità, l’equilibrio.

Guarisce, pacifica, svela.

Passato e futuro lasciano il posto al presente e tutto diventa più autentico.

Il silenzio è incanto e stupore, non costa nulla ed è a disposizione di tutti.

Riscoprilo. Recuperalo.

Partecipa con il gesto più semplice all’immenso gioco della vita.

passeggioLa cosa t’intriga ma non sei ancora del tutto convinto?

Da’ uno sguardo a quanta gente famosa ama e ha amato il silenzio.

 


Francesco Pandolfi Balbi

Sono un eremita estroverso. Amo il silenzio, permette di spaziare con i sensi sin quasi all’infinito. Gli ho dedicato un intero sito. Indago sulle grandi domande di sempre e ho delle risposte. Mie. Discutibili come le altre. Organiche. E’ un gioco di quelli ‘bambini’, un gioco che mi assorbe totalmente e cerco sempre di condividere con chi sento sulla mia stessa lunghezza d’onda. Infatti le lanterne che mi hanno illuminato la via sono sempre state tre: la bellezza, l’armonia, l’amore per la condivisione. Ecco perché, tra le altre cose, scrivo libriIl sito sul Progetto FIRE incarna tutto ciò ed è in forte sinergia con i principi della Keshe Foundation e di MAGRAVS Italia, l’azienda che dirigo.
Quali tra le seguenti attività ti piacerebbe svolgere durante le tue gite silenziose?

Anche più risposte:

Consulta i risultati

Loading ... Loading ...